Australian Academy Association

E’ un'associazione no profit, sorta il 18 settembre 2002. Nell'ambito della propria attività di divulgazione della cultura anglosassone, promuove e organizza corsi d'inglese e vacanze studio con insegnanti di madre lingua inglese, tutti con pluriennale esperienza d'insegnamento presso scuole pubbliche e private, nei confronti di adulti, giovani e giovanissimi.

PERCHE SCEGLIERE L’ AUSTRALIAN ACADEMY ASSOCIATION ?

Abbiamo 15 anni di esperienza, durante i quali ci siamo fatti conoscere per l’offerta gratuita della migliore consulenza personalizzata per le persone interessate a seguire dei corsi, lavorare, e viaggiare in Australia. Scegli con noi la tua meta in Australia, il percorso di studi in un ambiente internazionale e preparati all’esperienza più grande della tua vita.

• Corsi di inglese in Australia
• Exchange Student program Australia
• Corsi di laurea - Laurea
• Post-laurea (Postgraduate in Australia), specializzazioni: Master in Australia – MBA in Australia – Dottorato in Australia
• Corsi tecnici - Corsi di formazione professionale in Australia
• Pratiche commerciali – Internship in Australia (stage in Australia)
• High school program
• Viaggiare Australia
• Lavorare in Australia

QUALI SERVIZI GRATUITI OFFRE L’AUSTRALIAN ACADEMY?

• Informazioni sugli istituti di formazione più accreditati dell’Australia e consulenza della giusta scelta.
• Valutazione dei costi di studio, delle possibilità di alloggio, cibo, trasporti, aerei, tariffe aeree, assicurazioni mediche, promozioni e borse di studio.
• Informazioni su stile di vita, città in Australia, cultura, fuso orario Australia e clima in Australia.
• Consulenza personalizzata durante tutto il processo di presentazione della domanda, scelta del programma di studi, dell’istituto di formazione.
• Certificazione dei documenti.
• Domande alle università in Australia, agli istituti tecnici e ai college in Australia
• Domanda e assistenza di visto (Student, work , travel, visa)
• Assistenza nell’acquisto del biglietto aereo
• Test per stabilire il tuo livello di Inglese di partenza
• Pratiche di iscrizione
• Prenotazione alloggio (casa dello studente, famiglia, appartamento in condivisione, ostello)
• Prenotazione vacanza in Australia

CHI SONO I NOSTRI AGENTI?

I nostri agenti sono accreditati dal governo australiano, attraverso www.pieronline.org come Qualified Education Agent Counsellors, e qualificate come Aussie Specialists (www.aussiespecialists.com) che garantisce l'eccellenza, l’affidabilità e la professionalità della consulenza ai nostri clienti.
Con Australian Academy Association la procedura per andare a studiare, lavorare e visitare Australia è più facile, più rapida e più semplice.

VUOI VIVERE E LAVORARE IN AUSTRALIA DA SEI MESI A DUE ANNI?

Scegli il visto Working Holiday e parti con Australian Academy!

ll Working Holiday Visa è un visto di vacanza-lavoro dedicato ai cittadini europei tra i 18 e i 30 anni compiuti. Permette di vivere e lavorare in Australia per un massimo di due anni e di studiare per un periodo di massimo 4 mesi. Ottimo per chi desidera prendersi un gap year, fare un’esperienza all’estero, imparare l’inglese e aprire nuove prospettive per il proprio futuro.

IL SIGNIFICATO DEI VISTI PROVVISORI IN AUSTRALIA.

Per prima cosa assodiamo l’idea che non si può trovare lavoro dall’Italia se non si ha un contatto diretto (per esempio amici, parenti o si lavora per una ditta che decide il nostro trasferimento all’estero), nessuno è disposto ad assumere a scatola chiusa un ragazzo in working holiday o uno studente. Quindi facciamo il visto giusto, partiamo e andiamo a vedere di persona.
Il working holiday visa, data la sua natura di visto di vacanza lavoro, di norma permette solo lavori occasionali e/o a progetto (infatti non si può lavorare per lo stesso datore di lavoro per più di 6 mesi) e che presuppongono non si debba fare formazione al dipendente (anche perchè le persone in working holiday sono considerate turisti-backpackers, che non avendo legami potrebbero piantare il lavoro ogni momento e non finire i sei mesi).
Questo non toglie però che giocando un pochino contro le regole, parlando chiaro con il datore di lavoro e impegnandosi nella posizione lavorativa guadagnata, possa saltare fuori qualcosa di importante, che potrebbe risultare in un visto più stabile e dunque in una sponsorship.

Il visto da studente in Australia può essere richiesto senza limite di età da pochi mesi a più anni e permette di lavorare part-time. Questo tipo di visto è un po’ più stabile rispetto al working holiday, perché gli studenti non si possono muovere dal luogo in cui studiano e sono considerati più affidabili (dovendo anche sostenere le stese legate al corso di studi).
Entrambi questi visti però non consentono l’accesso a posizioni statali o con aziende molto grosse (tipo non si può fare l’assistente di volo per esempio o l’autista di autobus, il medico o l’infermiere), ma costituiscono una buona occasione sia dal punto di vista della formazione personale e culturale (vivere all’estero, studiare, imparare la lingua, fare un esperienza di vita), sia dal punto di vista professionale e lavorativo, perché l’Australia è davvero una terra piena di sorprese e per chi se la merita, l’occasione è dietro l’angolo!

IL LIVELLO DI INGLESE.

La dimestichezza con l’inglese è quello che fa la differenza nell’approccio al mondo del lavoro australiano è il fattore che definisce le condizioni lavorative. Quando non si capisce bene e non ci si riesce ad esprimere si rischia sempre di diventare vittima di situazioni spiacevoli e di essere sfruttati. In più si fa fatica a presentarsi, capire gli annunci e passare un colloquio. Quindi la parola d’ordine è studiare! Non è una buona strategia arrivare e consegnare il curriculum vitae la prima settimana ancora col jet lag e senza una minima dimestichezza con la lingua. Potreste bruciarvi possibilità che invece potrebbero diventare buone occasioni dopo magari solo un mesetto di studio intenso!

ESPERIENZE LAVORATIVE.

Ovviamente più cose sappiamo fare meglio è: inutile dire che i ragazzi che se la passano meglio sono quelli che hanno una buona esperienza lavorativa che possa essere spendibile. Per capirci se si è un cuoco, un meccanico ci si inserirà tranquillamente, un medico o un avvocato per motivi di riconoscimento di titoli, di lingua e quant’altro non può praticare la professione e deve adattarsi a qualcosa altro. Ricordiamoci sempre che l’uso dell’Inglese deve essere all’altezza della nostra professionalità per permetterci di esprimere il nostro potenziale.

MODALITA' DI RICERCA DEL LAVORO.

Consegnare il cv a mano.

Va benissimo per i lavori nella ristorazione e in hospitality in generale
Per utilizzare correttamente i siti australiani di annunci o cerca lavoro, bisogna avere un buon inglese per capire cosa viene richiesto dall’annuncio, che requisiti servono e cogliere quali sono le fregature (scam). Purtroppo non tutti le posizioni in questi siti sono adatti agli studenti o ai ragazzi in working holiday, ma tentar non nuoce. Basta che non diventi il vostro unico riferimento nella ricerca, facendovi passare ore e ore chiusi in casa. Date un’occhiata a:

• www.seek.com.au
• www.jobsearch.gov.au
• www.careerone.com.au
• www.applynow.com.au
• www.gumtree.com.au

Oppure contattare direttamente le aziende……………..GOOD LUCK!

Get in touch

For any further information, please contact us on info@britishcamps.it

+39.338.92.09.345
info@britishcamps.it
Live it, Learn it, Love it
Rome, Italy
Visitor anti-robot validation
: 89.46.105.166